L’immagine era invisibile

emersione

emersione

chimica digitale

chimica digitale


Copertina della sezione fotografica del progetto Accademia duepuntozero.

Estranee all’aspetto utilitaristico della “incisione luminosa”, queste immagini sono riflessioni sull’essenza della fotografia. Ideali per una rappresentazione del laboratorio permanente che si svolge in Accademia, da sempre.

Lo sviluppo denota l’apparizione dell’immagine latente. Mentre l’operazione di fissaggio permette all’immagine di non essere sensibile alla luce.

Con il fissaggio la superficie può accogliere la luce. Gli occhi vedono il momento discreto, che possiamo chiamare momento digitale, essendo il digitale un punto identificabile nel continuo.

Ci muoviamo in costante avanscoperta. Sviluppiamo, approfondiamo e apriamo alla conoscenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: