Ciao 2010

Non sapremmo come definire questo anno che se ne va.

La crisi economica ha imposto a chi si occupa di comunicazione un sano realismo e un esercizio di stile più sobrio. Non per questo la creatività si è espressa meno.

Forse, lo possiamo dire, ne ha guadagnato il pensiero strategico, in un’evoluzione mediatica digitale che ha acquisito un ritmo impressionante, imponendoci riflessioni critiche sui linguaggi.

Ecco, il 2010 vogliamo ricordarlo così: l’anno dell’investimento strategico.

Il 2011 sia per tutti noi il momento in cui raccogliere i primi frutti di questo bagaglio di know how che ci siamo sforzati di riempire in quest’anno che ci lascia.

Auguri a tutti. Creativamente strategici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: