Archive for the Advertising Category

Lentamente

Posted in Advertising, Video with tags , , on novembre 16, 2010 by Accademia di Comunicazione

Dall’archivio storico di Accademia, un lavoro emozionale per Legambiente, che traduce in motion la poetica di Martha Medeiros, il cui testo è invece stato da molti attribuito a Neruda.

Metti il tappo

Posted in Advertising, Video with tags , , , on ottobre 22, 2010 by Accademia di Comunicazione

Recuperiamo dal nostro archivio uno spot iscritto ad una passata edizione del concorso HIVideo.

L’idea si fa apprezzare per la forza metaforica.

Il significato arriva in modo diretto ed immediato, pur non essendo visualizzati direttamente gli oggetti di comunicazione, ovvero le persone, il sesso, il preservativo.

 

Tocco creativo

Posted in Advertising, Video with tags , , on settembre 14, 2010 by Accademia di Comunicazione

Per far vibrare le corde dello humor inglese, riproponiamo uno dei video che hanno rappresentato Accademia in una recente edizione del D&AD di Londra.

Piccante, in tutti i sensi: come contenuto, come soggetto, come idea creativa.

http://youtu.be/MOJg_PNVEI4

Tutelare è una “guerra”

Posted in Advertising, D&AD 2010 with tags , , , , , on settembre 6, 2010 by Accademia di Comunicazione

…o meglio, una Guerrilla.

I new media battono le affissioni.

I codici battono le headline.

I consumatori battono gli affabulatori.

Questa prova di guerrilla marketing è singolare, non solo perché è realmente pensata per valorizzare i media digitali in modo innovativo, ma anche perché è l’unico caso in cui un creativo inventa un’arma infallibile contro se stesso.

Un piccolo codice, in grado di smascherare l’advertising mendace attraverso la comunicazione web a portata di mano.

Ma soprattutto, l’approccio diretto con cui questo codice viene affisso, dai consumatori, sulle affissioni che mentono ai consumatori stessi.

Il committente è l’associazione britannica Which. Il lavoro vale una commendation sull’annual del D&AD 2010.

Clicca per vedere il set.

Crediti: Vittorio Perotti (art director), Sara Nissoli e Angelo Brancaccio (copywriter).

Sete di ricominciare

Posted in Advertising with tags , , on agosto 28, 2010 by Accademia di Comunicazione

L’estate è finita. Per chi ha sete di creatività, inauguriamo la stagione con un video dell’archivio di Accademia al  D&AD di Londra.

Sete di cambiare il mondo, un claim per Belu, etichetta britannica di acqua e di ecosostenibilità.

Sete di integrare più livelli di creatività, in un video che è progettazione e pre-produzione. Dedicato a creativi e video-editor, come presentazione dell’area di Accademia dedicata al master in Digital Video Design.

http://youtu.be/G3CwAdO5Ovs

Brick in the wall – D&AD 2010

Posted in Advertising, D&AD 2010 with tags , , , on luglio 6, 2010 by Accademia di Comunicazione

Non riusciamo a pensare a un momento migliore di questo per pubblicare la campagna che segue.

Crediamo però che questo lavoro sia finito nell’annual del D&AD 2010 a prescindere dall’estate, e dalla voglia di scappare dalla città, che sicuramente avrà connotato i giurati londinesi nell’umido torpore di giugno.

L’idea è forte, perché gioca su contrasti forti. Come ogni ambient dovrebbe fare.

Clicca per vedere il set

d&ad_2010_annual_accademia

Credits: Luca Fulciniti (art director) e Domenico Greco (copywriter).

Per comunicare, meno blah

Posted in Advertising, D&AD 2010, Notizie da Accademia with tags , , on giugno 29, 2010 by Accademia di Comunicazione

Si vince, se si chiacchiera meno. O se si chiacchiera il giusto.

Poche chiacchiere. Chi ha voglia di chiacchierare al mattino presto? Tutto quello che serve può venir detto in poche parole.

È il caso di un free press, ma anche della campagna che lo promuove. E che, nel promuoverlo, conquista un argento “placcato oro” (secondi, ma il primo premio non è stato assegnato) al D&AD 2010.


Clicca per vedere il set

metro_d&ad_2010

Credits: Stefano Knoll , Vito Plasmati (art director), Tommaso Rossi e Simone Dini (copywriter)